PAPPAGALLO

PAPPAGALLO "ECLETTO"

Eclectus Roratus

 I maschi sono di tonalità verde brillante secondo la loro sottospecie ed hanno del rosso intenso sulle loro curvature e lati dell'ala e all'età di un anno il becco assume la colorazione giallo-arancio. Le femmine sono di colore rosso, con colore blu sulle curvature delle ali, collare e sottopetto, zampe e becco sono neri.
Nella sottospecie Vosmaeri, i pappagalli hanno una lieve colorazione gialla sulla coda.

Appendice/CITES: 2 

Areale: penisola di York capo dell'Australia, isole Molucche, le isole dell'Indonesia (isole Salamone) e della Nuova Guinea e isole vicine. . Dieci sottospecie di Eclectus sono riconosciute ma soltanto alcune di queste sottospecie sono comunemente disponibili in avicoltura. 

Carattere : gli Eclectus sono classificati generalmente fra le specie di pappagalli che hanno una buona abilità per l'apprendimento della parola. Rivaleggiano con il famoso Cenerino e le Amazzoni, per la chiarezza, vocabolario e per l'apprendimento. Necessitano di una gabbia abbastanza spaziosa per la loro ampia apertura alare. La gabbia se è alta meglio in quanto sono pappagalli che adorano scalare. La gabbia va arredata con vari giochi e passatempi e legni.
E' un pappagallo calmo che preferisce "parlare" che gridare, ma come per ogni pappagallo vi sono le dovute eccezioni. Di regola l'Eclectus non è un pappagallo rumoroso. Tendono a gridare qualora si sentano minacciati o in caso di pericoli.

Alimentazione : l' Eclectus ha un tratto intestinale più lungo medio per adattare il fattore nella dieta di richiesta di fibra. Sono stati osservati in natura dove si alimentano con molti tipi di frutti, di fiori e di verdure.  L'apparato digerente di Eclectus sembra essere estremamente efficiente ad assimilare le sostanze nutrienti dagli alimenti. Ciò probabilmente è dovuto l'alta percentuale della frutta e delle verdure fibrose che compongono la loro dieta in natura.
Pellettati o estrusi sono ottimali purché non siano ricchi di alimenti troppo proteici. Adorano gli alimenti di colore verdi, i germogli e la frutta e verdura dovrebbero rientrare come sostegno nella loro dieta. Non necessitano di supplementi particolari di vitamine o minerali se non certificati da un'analisi particolare (veterinario aviare). Frutta e verdura, dai colori giallo, rosso, arancio e verdi come melograno, mango, carote, peperoni, cavolo, dente di leone sono ottimi apporti nutritivi per questo affascinante psittacide. Gradito anche il nettare.  

Riproduzione:  si riproducono in voliera che deve essere ampia, e le cassette nido vanno imbottite con truciolato (sconsigliato terriccio).  Vengono deposte in media 2 uova per covata e questa puo' avvenire anche quattro volte l'anno. Il nido deve essere di ca. 30x60h cm, e il periodo di incubazione è di circa 28 gg.
problemi. I piccoli sono svezzati verso la undicesima settimana. 
VEDI TUTTI
DOVE SIAMO
Oasi Eden Park
Via Popilia, 345/347
47900 Torre Pedrera (Rn)

  info@oasiedenpark.it SCOPRI
RICHIEDI INFO
* Nome e Cognome:
* E-mail:
Telefono:
Richieste particolari:
Campi obbligatori *
NEWSLETTER
Ritrova la tua pace! Resta aggiornato su tutte le nostre ultime Novità e Offerte
SEE YOU SOON
T.+39 0541/720638 - Fax 0541/28958 - C.3384586926 - P.Iva 03125690408 - Privacy Policy
Credits TITANKA! Spa © 2016